comunicato stampa assistenza disabili

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Comunicato stampa

L'associazione Angsa Sassari Onlus esprime la propria indignazione, preoccupazione e la profonda esasperazione a causa della sospensione dell'assistenza educativa agli studenti disabili nelle scuole superiori di Sassari e il servizio trasporto dei ragazzi della Provincia.

Quello che si temeva e che è stato annunciato tante volte è successo: molte famiglie dal 22 gennaio non hanno mandato a scuola i propri figli.  Si tratta di 132 studenti con disabilità di cui 77 provenienti dai vari paesi dell'hinterland sassarese. Una situazione pesante che graverà sulle famiglie e sui 60 lavoratori le cui legittime richieste sono state finora inascoltate.

La Provincia di Sassari ha sospeso il servizio per mancanza di risorse dopo aver lanciato l'allarme in questi ultimi mesi. Dalla Regione non è arrivata alcuna soluzione e le  promesse a tuttoggi sono rimasti lettera morta.

Silenzi che offendono la dignità e la pazienza delle famiglie.

Facciamo appello al buon senso, alla sensibilità e all’intelligenza delle persone che ci governano in Regione e all’intera classe politica affinché si possa garantire il fondamentale diritto all'istruzione ai nostri 132 ragazzi. E facciamo appello direttamente al presidente della Regione Francesco Pigliaru perchè si faccia carico della soluzione di questo problema.

Difendere tutto questo è una questione di dignità, è una questione di civiltà.

 

Per Angsa Sassari Onlus

Giovanna Tuffu

Italian English French German Portuguese Spanish