Attività dell'Istituto

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Attività dell’Istituto “Margherita di Castelvì”

L’Istituto, oltre la normale attività curricolare, ha attivato le seguenti iniziative:

 

 

a. I protocolli

 

1. Protocollo di Rete, finalizzato ad un percorso di formazione relativo alla didattica della Matematica, tra il 2° Circolo Didattico, scuola capofila, la Scuola Media 4/9, la Scuola Media 2, il nostro Istituto e l’Università agli studi di Sassari.

 

2. Protocollo di Rete tra il 2° Circolo didattico, scuola capofila, la scuola media 4/9, la Scuola Media 2, il nostro Istituto ed esperti esterni sulla base della L.R.26 per l’inserimento della lingua sarda nei curricola, sia per favorirne la didattica sia come lingua veicolare di una disciplina.

 

3. Protocollo di rete, di cui il  nostro Istituto è capofila, con l’Istituto Professionale per il Commercio di Sassari, la scuola Media 5/12, la scuola media di Ardara e il comune di Ardara, la Fondazione “Maria Carta” di Siligo, la Sovrintendenza ai Beni culturali di Sassari ed esperti per l’attuazione del progetto, “EIRE parlarono SARDO” di  veicolazione in Europa dei molteplici aspetti della  cultura della Sardegna.

 

4. Adesione alla proposta del V° circolo Didattico di Sassari per un coinvolgimento del nostro Istituto per la formazione al metodo Feuerstein e alla sua diretta applicazione, per ovviare alle difficoltà di apprendimento a partire dalla scuola primaria sino alla scuola superiore.

 

5. Protocollo tra il nostro Istituto e l’Università di Sassari per l’accoglienza di tirocinanti per l’insegnamento della Lingua Inglese.

 

6. Protocollo  di rete, su proposta dal Liceo Classico Azuni, per partecipare al progetto ITER 5, Leonardo da Vinci, che prevede tirocini formativi all’estero.

 

b. Progetti

 

Progetto CIC  (Centro di Informazione e Consulenza)

Il progetto, attivo dal 1991, è finalizzato a prevenire situazioni critiche nella comunicazione scolastica e nel percorso personale di vita degli studenti tramite l’attivazione di uno sportello gestito da docenti interni ed esperti esterni.

 

Progetto “Operare nel sociale”

Il progetto, attivo già dall’anno scolastico 2004/05, vuole prioritariamente caratterizzare il corso socio- psicopedagogico per affinare le figure in uscita dal quinquennio, tramite tirocini  presso Istituzioni scolastiche e di assistenza sociale.

 

Progetto Orientamento Scolastico

Il progetto è finalizzato a supportare gli alunni nel corso del quinquennio, in particolare in ingresso per le classi prime, finalizzato all’accoglienza, in uscita orientato alle scelte universitarie e alla formazione professionale.

 

Progetto Alternanza Scuola – Lavoro

Il progetto Alternanza Scuola –Lavoro , attivo da diversi anni, si propone di orientare i nostri studenti verso professioni coerenti con il corso di studi seguito, mediante la partecipazione ad attività di tirocinio durante i mesi estivi,in particolare nel settore dei servizi socio- assistenziali, educativi e di animazione culturale e nel settore dei servizi turistici, della gestione dell’informazione, dei servizi, dell’animazione e del marketing.

 

c. Certificazioni internazionali

 

Il progetto Certificazioni internazionali, che rappresenta il naturale proseguimento dell'esperienza iniziata nell'anno scolastico 1999/2000, con il Progetto Lingue 2000, prevede l’organizzazione di corsi pomeridiani di Tedesco A2  e B1, Inglese B1 e B2; Francese B1 e B2; Spagnolo B1 e B2 per consentire agli alunni di conseguire le certificazioni da parte degli Enti internazionali accreditati.

 

Progetto: Certificazione interna delle competenze nell’insegnamento e apprendimento delle lingue straniere

Il progetto, attivo già dall’anno scolastico 2006/07, si propone di far acquisire agli alunni competenze riconducibili ai livelli stabiliti nel Quadro Comune di Riferimento Europeo, che possano facilitare sia il percorso universitario che l’inserimento nel mondo del lavoro.

 

Progetto: Hablemos Espagnol

Corso di formazione in lingua spagnola per principianti rivolto al personale della scuola ( livello iniziale A2 e B1)

 

Progetto: Espanol Puertas Abiertas. Corso di Lingua Spagnola per corsisti esterni ( livello iniziale A2 o B1).

Il progetto si propone di soddisfare la domanda proveniente dal territorio di corsi di Lingua spagnola.

 

Progetto: L’argilla e le mani (Terra e Acqua)

Il Laboratorio nasce dall’esigenza di costituire un gruppo di lavoro che possa coinvolgere anche alunni diversamente abili, per svilupparne e potenziarne le capacità creative.

 

Progetto: 150 anni di storia

Il progetto nasce dall’esigenza di rendere visibile la storia dell’Istituto “Margherita di Castelvì” attraverso i documenti conservati nel nostro Archivio, per illustrare i mutamenti didattici e sociali del periodo oggetto di studio, in occasione della  celebrazione dei 150 anni di vita della scuola.

 

Progetto: La Musica e la Dittatura. Il Cile e il colpo di stato di Pinochet.

Il progetto teatrale e musicale nasce dalla volontà di far conoscere un momento importante della storia mondiale, ossia il colpo di stato di Pinochet in Cile e delle sue conseguenze (vedasi desaparecidos).

 

Progetto: Il valore delle origini

Il progetto vuole favorire, tramite un percorso storico, archeologico e gemellaggio tra scuole, lo studio delle nostre origini e il confronto con altre realtà europee.

 

Progetto: Gruppo sportivo dell’Istituto

 

 

d. Progetti con altri finanziamenti

 

Progetto Ras (Delibera della Giunta Regionale  numero 41/9 – 8  settembre 2009.

Il progetto, frutto di un’analisi qualitativa e quantitava dello status dell’Istituto, si propone di predisporre strategie idonee a migliorare  la qualità dell’offerta formativa, tramite interventi mirati sia in orario curricolare che extracurricolare.

Si è ritenuto opportuno lavorare sugli alunni del biennio e del quinto anno, nel primo caso per porre le basi, laddove necessario, delle conoscenze e competenze fondanti una solida preparazione di base sia nell’area linguistica sia in quella matematica, nel secondo per potenziare e offrire strumenti idonei ad affrontare l’Esame di Stato. Si è inoltre deciso di potenziare l’attività progettuale con tre laboratori trasversali che operino per rivalutare il pensiero simbolico, in ogni sua manifestazione.

Italian English French German Portuguese Spanish