Biblioteca

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Regolamento e orari della Biblioteca “Margherita di Castelvì” di Sassari

 

 

 

FINALITA’ E SERVIZI OFFERTI

 

La Biblioteca “Margherita di Castelvì” si propone di esercitare una funzione di informazione, di documentazione e di lettura, con la finalità di fornire un servizio che sia strumento di crescita culturale, di formazione e di svago.

 

La Biblioteca offre i seguenti servizi:

prestito a domicilio, lettura e consultazione in sede di tutto il materiale librario e di videocassette, dvd e cd-rom, ricerca e stampa di documentazione reperita tramite Internet, cd-rom e banche dati on line, consulenza e informazione bibliografica, orientamento nelle scelte di lettura, istruzione all’uso delle diverse fonti per trovare e individuare le informazioni.

 

 

REGOLAMENTO

 

La Biblioteca è aperta a tutti gli studenti, i docenti, il personale non docente, allievi diplomati e studenti universitari, nonché alle famiglie degli studenti e dei dipendenti.

Possono essere prestati a domicilio tutti i libri, tranne enciclopedie, collane, riviste, testi scolastici, libri d’arte e di un certo pregio che, esclusi dal prestito, possono essere consultati in sede.

Possono essere prestati due testi per volta.

La durata del prestito dei libri è di 30 giorni, prorogabili a richiesta, quando sia necessario, se l’opera non è stata nel frattempo prenotata.

La durata del prestito del materiale audiovisivo verrà concordata con l’utente, ma non potrà comunque superare la settimana.

In Biblioteca vengono forniti in prestito anche sussidi didattici, come i vocabolari, che possono essere consultati in classe e poi riportati nell’arco della mattinata (prestito interno).

L’utente è responsabile del testo preso in prestito: in caso di perdita o di danneggiamento, è tenuto al risarcimento del valore effettivo del testo.

Si raccomanda la massima puntualità nella restituzione delle opere prese in prestito, per il rispetto dovuto agli altri utenti.

Trascorso il termine della restituzione, i ritardatari saranno esclusi dal prestito di libri e vocabolari.

La mancata restituzione comporterà il rimborso del valore effettivo del testo preso in prestito e l’assunzione di provvedimenti a termine di legge da parte della dirigenza scolastica.

In Biblioteca si trovano anche a disposizione degli studenti tre personal computer e una stampante, che devono essere usati per lavori di approfondimento, ricerche, tesine, comunque solo per motivi di studio.

I docenti sono pregati di autorizzare in forma scritta e motivata l’accesso ai computer a non più di due alunni per volta, onde evitare disordine e confusione.

Il regolamento completo della Biblioteca, comprese le modalità di utilizzo e gestione dei computer, è in visione all’interno della stessa.

 

 

NORME DI COMPORTAMENTO

 

La Biblioteca è un luogo di studio, di lettura, di ricerca e dunque i frequentatori sono tenuti ad osservare un comportamento consono al luogo: pertanto è buona norma non parlare a voce troppo alta per non disturbare chi legge e chi studia, non fumare, non mangiare nei locali, non usare i telefoni cellulari.

I gruppi e le classi devono essere accompagnati dai docenti.

 

 

ORARIO

 

La Biblioteca è aperta agli utenti dal lunedì al sabato con il seguente orario:

 

ore 8.00 – 14.00  per la lettura, lo studio, la consultazione

 

ore 8.00 – 14.00  per il prestito e la restituzione dei vocabolari

 

ore 9.00 – 13.00  per il prestito e la restituzione del materiale librario e audiovisivo

 

ore 9.00 – 13.00  per l’accesso ai computer

 

Solo gli studenti delle succursali sono dispensati dall’osservare gli orari stabiliti.

 

 

La bibliotecaria: Prof.ssa Emilia USAI

Italian English French German Portuguese Spanish